Nel weekend nuovo rinforzo dell'alta pressione

Probabile arrivo di una perturbazione atlantica lunedì con effetti al Centro-Nord

| Redatto da Flavio Galbiati

L’intenso vortice di bassa pressione (perturbazione n.4), che si è posizionato sullo Ionio, giovedì tenderà ad allontanarsi leggermente verso la Grecia, ma riuscirà comunque a influenzare il tempo nelle regioni meridionali e nelle zone interne del Centro, dove favorirà lo sviluppo di qualche temporale e una leggera attenuazione del caldo. Da venerdì il ciclone, la cui effettiva traiettoria non è ancora ben definita, si dovrebbe allontanare definitivamente verso la Grecia, mentre l’alta pressione tornerà a consolidare la sua presenza sulla nostra Penisola.

Nel weekend nuovo rinforzo dell'alta pressione | NEWS METEO.IT

Sabato il tempo risulterà più stabile anche al Sud con prevalenza di sole in quasi tutte le regioni ma con l’eccezione di un po’ di instabilità pomeridiana sulle Alpi occidentali e della nuvolosità non compatta in Piemonte e Calabria. Temperature in calo nei valori massimi al Nord, oltre la media nel resto dell’Italia. Venti ancora moderati settentrionali nello Ionio ma in attenuazione. Domenica bel tempo sull’alto Adriatico, al Centro-Sud e in Sicilia mentre l’avvicinarsi di un una debole perturbazione atlantica porterà un aumento delle nubi nelle regioni di Nord-Ovest, Sardegna e Toscana con i primi rovesci, anche temporaleschi, sulle Alpi centrali, in Piemonte, Valle D’Aosta e Sardegna. Clima sempre mite per il periodo, specialmente al Centro-Sud. Questa perturbazione, secondo lo scenario attualmente più probabile, potrebbe poi coinvolgere all’inizio della settimana le regioni del Centro-Nord portando precipitazioni più diffuse e un calo termico.

Nel weekend nuovo rinforzo dell'alta pressione | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette