Inizio settimana stabile e caldo

Si rinforza l'alta pressione sull'Italia: picchi di 34-35°C al Centro-nord

| Redatto da Rino Cutuli

L’instabilità ancora presente al Sud andrà scemando nella giornata di domenica quando il vortice di bassa pressione attualmente a ridosso del nostro Meridione si allontanerà definitivamente verso la Grecia; fino ad allora al Sud rimane il rischio di locali rovesci o temporali. Da domenica si attenuerà anche la ventilazione settentrionale che in questi giorni sta mantenendo contenute, non oltre i 30-31 gradi, le temperature del medio Adriatico e al Sud.

Le previsioni per le prossime ore.

Inizio settimana stabile e caldo | NEWS METEO.IT

All’inizio della prossima settimana l’alta pressione di matrice nord-africana avrà un influsso più diretto sulla parte occidentale del nostro Paese. Le temperature registreranno valori piuttosto elevati in tutte le regioni, in particolare risulteranno al di sopra della norma sulla Sardegna, sulle regioni di Nordovest e su quelle centrali tirreniche.
Si potranno toccare punte di 33-34°C arrivando anche ai 35°C in Sardegna. Lunedì il tempo sarà soleggiato sull’Italia con qualche temporale possibile sulle Alpi, lungo l’Appennino meridionale e nelle zone interne della Sicilia. Temperature senza grosse variazioni e con picchi di 34-35°C in Val Padana, settore centrale tirrenico e Sardegna. L’instabilità tenderà poi progressivamente ad aumentare e intorno a metà settimana i temporali potrebbero raggiungere anche la Val Padana, l’Appennino e le zone interne del Centro.

Inizio settimana stabile e caldo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette