Continua l'estate fuori stagione

Ci attendono giornate eccezionalmente calde con poche piogge in vista e limitate a locali episodi di instabilità

| Redatto da Lorenzo Danieli

Clima eccezionalmente caldo soprattutto nei settori centrali e occidentali del Continente, dove le temperature saranno molto superiori alla media stagionale. Gli effetti dell'alta pressione si faranno sentire anche sull'Italia, dove le prossime giornate saranno caratterizzate da un clima caldo e in qualche caso afoso.

Continua l'estate fuori stagione | NEWS METEO.IT

Giovedì una debole circolazione ciclonica in quota darà origine a locali condizioni di instabilità. Il tempo sarà prevalentemente soleggiato su tutte le regioni, con ampie zone di cielo sereno soprattutto su quelle centro-settentrionali e in Sardegna. Al mattino qualche rovescio sarà possibile sulla Calabria tirrenica; nelle ore più calde della giornata rovesci o temporali isolati saranno maggiormente probabili in Calabria, lungo l’Appennino centro-meridionale, su basso Lazio, alta Toscana e Bellunese. Temperature senza variazioni rilevanti e superiori alla norma, con anomalia più marcata al Nord. Venti generalmente deboli o a regime di brezza. Mari in prevalenza poco mossi. Nelle giornate successive sarà ancora l’alta pressione ad essere determinante per il tempo del nostro Paese: venerdì segnaliamo qualche rovescio isolato solo sulle regioni meridionali. Sabato il tempo dovrà risultare più stabile anche al Sud e si potrà osservare una leggera diminuzione delle temperature. Secondo lo scenario più probabile, domenica una debole perturbazione atlantica proverà ad avvicinarsi alle regioni di Nord-Ovest, dando origine a qualche pioggia principalmente sulle zone montuose e le fasce pedemontane.

Continua l'estate fuori stagione | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette