Weekend invernale: aria gelida, forti venti e nevicate fino a bassa quota

Tra sabato e domenica brusco ritorno dell'inverno con uno sbalzo termico anche di 10 gradi

| Redatto da Meteo.it

Una massa d'aria molto fredda sta scivolando verso l’Adriatico, da dove poi si propagherà (entro domani) su gran parte dell’Italia. Per questo motivo il tempo sta tornando a peggiorare, con la pioggia al Sud e sul medio versante adriatico, con nevicate sulle zone appenniniche e vento in intensificazione quasi dappertutto. Per il fine settimana, infatti, il clima tornerà decisamente invernale, con intensi e freddi venti settentrionali al Centro-Sud, temperature in deciso calo e in generale al di sotto della norma (specie nelle regioni meridionali) e, almeno per quel che riguarda la giornata di sabato, nevicate fino a quote molto basse al Sud e medio versante Adriatico. Domenica ultimi strascichi del passaggio di questo veloce fronte freddo all’estremo Sud e tendenza a un miglioramento nelle restanti regioni peninsulari.

Con l’inizio della prossima settimana le temperature torneranno rapidamente a salire in modo più sensibile al Nord, dove, a metà settimana si potranno registrare temperature fino a 10 gradi al di sopra della norma.

Weekend invernale: aria gelida, forti venti e nevicate fino a bassa quota | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Nubi a tratti compatte su medio Adriatico, Sud e Sicilia accompagnate da precipitazioni sparse, nevose a bassa quota. Precipitazioni localmente intense potranno interessare i settori ionici e la Sicilia tirrenica. Nelle altre zone tempo più stabile ma con la presenza di un po' di nuvole al Nord-Ovest. Temperature in deciso calo, anche dell’ordine di 10 gradi in meno in 24 ore. Giornata molto ventosa per venti nord-orientali, a tratti burrascosi in molte zone del Centro-Sud. Mari da mossi ad agitati.

Weekend invernale: aria gelida, forti venti e nevicate fino a bassa quota | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Su Calabria e Sicilia cielo molto nuvoloso e precipitazioni residue, nevose sui rilievi oltre i 700-1000 metri. I fenomeni risulteranno localmente più intensi nella prima parte della giornata nei settori sud-orientali di Calabria e Sicilia. Dalla sera tendenza a un generale esaurimento dei fenomeni e a schiarite. Nel resto del Sud, sul medio versante Adriatico e sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso con nubi in diradamento entro la sera. Nel resto del Paese cielo sereno.
Venti generalmente nord-orientali in attenuazione ma ancora moderati o localmente forti su mari e regioni centro-meridionali: raffiche fino a tempestose (oltre i 100km/h) tra il Canale di Sicilia e il Mar Ionio, comprese le coste limitrofe.
Temperature minime in sensibile diminuzione, con possibili gelate al Nord. Temperature massime in diminuzione sensibile sulla Sardegna, in graduale rialzo sul resto del Paese, ma con valori inferiori alla norma al Centro-Sud.

Weekend invernale: aria gelida, forti venti e nevicate fino a bassa quota | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette