Ultimi temporali al Sud e in Sicilia

Sole al Centro-Nord. Domenica migliora anche al Sud. Settimana di Ferragosto con caldo afoso

| Redatto da Meteo.it

Ultime note di instabilità al Sud e sulla Sicilia in questo secondo weekend di agosto, a causa del vortice di bassa pressione formatosi nei giorni scorsi sull’Italia centro-meridionale e destinato ora ad allontanarsi definitivamente verso la Grecia. Da domenica si attenuerà anche la ventilazione settentrionale che in questi giorni sta mantenendo contenute le temperature del medio Adriatico e del Sud. Nel resto d’Italia, invece, il caldo tende nuovamente ad intensificarsi, grazie al consolidamento dell’alta pressione di matrice nord africana, che lambisce le regioni più occidentali del nostro Paese. La settimana di Ferragosto sarà segnata da un caldo a tratti intenso e progressivamente anche più afoso sull’Italia, con i termometri prossimi alla soglia dei 35 gradi, dapprima al Nord e sulle regioni di ponente, poi anche al Sud. Il crescente accumulo di calore e vapore acqueo nei bassi strati causerà, inoltre, un aumento dell’instabilità atmosferica, quindi del rischio di temporali: inizialmente solo nel settore alpino e appenninico ma, a metà settimana, anche sulla valle padana, lambita da una perturbazione atlantica (la n.3) in transito sull’Europa centrale.

Ultimi temporali al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Sabato tempo prevalentemente soleggiato al Centro-Nord, sull’alta Campania e sulla Sardegna, salvo qualche temporaneo e modesto annuvolamento nel pomeriggio nel settore alpino e tra bassa Toscana, Lazio e Abruzzo. Al Sud l’atmosfera resta instabile, con elevato rischio di rovesci o temporali, nel corso della giornata, su Puglia, Lucania, zone interne meridionali delle Campania, Calabria e nordest della Sicilia. Temperature per lo più lieve aumento: valori nella norma su regioni centrali adriatiche, al Sud e Sicilia, compresi tra 28 e 31 gradi; altrove clima più caldo con massime tra 30 e 34 gradi. Ancora ventoso al Centro-Sud per venti settentrionali, con i mari che restano in prevalenza mossi.

Ultimi temporali al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Domenica si attenua l’instabilità anche al Sud, con tendenza a maggiori periodi soleggiati e la possibilità di qualche locale rovescio o breve temporale solo sull’Appennino lucano e in Calabria. Per il resto tempo generalmente soleggiato e caldo, ma con nuvolosità cumuliforme un po’ più accentuata nel pomeriggio attorno ai rilievi alpini dove non si escludono occasionali e brevi temporali di calore. Temperature: massime in ulteriore lieve aumento, più sensibile al Sud peninsulare. Valori fino a 34-35 gradi al Nord, nel settore tirrenico del Centro e sulla Sardegna, con locali picchi superiori sull’isola e sulla Toscana. Venti settentrionali in attenuazione, ma ancora localmente moderati su mari e regioni centro-meridionali, che resteranno a tratti mossi.

Ultimi temporali al Sud e in Sicilia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette