Prosegue la fase instabile al Centro-sud

Ancora temporali su regioni centrali adriatiche e Sud. Sole e clima più caldo al Nord

| Redatto da Meteo.it

 Nella seconda parte della settimana un vortice di bassa pressione si muoverà molto lentamente verso sudest, mantenendo attive condizioni di instabilità atmosferica almeno fino a sabato sulle regioni meridionali e, marginalmente, su quelle centrali, con il rischio di altri rovesci e temporali. Le temperature hanno subito un calo di oltre 10 gradi e, in molti casi, si sono portate persino al di sotto delle medie stagionali. A partire da giovedì è atteso un graduale rialzo termico, che riporterà le temperature su livelli estivi, ma senza i picchi esagerati di fine luglio. Il caldo si intensificherà soprattutto al Nord e sulla Sardegna dove, nel frattempo, tornerà a rinforzarsi l’alta pressione.

Prosegue la fase instabile al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per oggi. Tempo ben soleggiato su regioni di Nordovest e Sardegna, al mattino anche su regioni tirreniche e Sicilia. Nuvolosità variabile nel resto del Paese, più densa ed estesa sulle regioni centrali adriatiche e al Sud. Tempo instabile, con locali rovesci di pioggia o temporali, più probabili nel corso della giornata su Alpi orientali, Abruzzo, Molise e regioni meridionali peninsulari. Temperature: minime in rialzo al Centro-Nord, in calo al Sud e sulla Sicilia. Massime in ulteriore lieve calo nei settori ionici; in rialzo altrove, con valori quasi ovunque tra 26 e 31 gradi; locali punte di 32 gradi al Nord, su Toscana, Lazio e Sardegna. Venti: da deboli a moderati settentrionali, con ulteriori rinforzi su regioni centrali, medio Adriatico e Canale di Sicilia. Mari: per lo più mossi i bacini centro-meridionali.

Prosegue la fase instabile al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Al Nord, su Toscana, Umbria, Marche, centro nord del Lazio e Sardegna tempo in prevalenza soleggiato, salvo temporanei e locali addensamenti pomeridiani attorno ai rilievi, associati a isolati brevi temporali tra il nordest della Lombardia, il Trentino e le Dolomiti. Condizioni di variabilità nelle restanti regioni, con rovesci o temporali più probabili: al mattino sulla Puglia, nel pomeriggio anche su basso Lazio, Campania, Basilicata, Calabria, zone interne e orientali della Sicilia. Temperature: in rialzo. Clima più caldo al Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna dove non si escludono punte di 32-33 gradi. Venti: moderati o localmente tesi settentrionali su mari e regioni centro-meridionali.

Prosegue la fase instabile al Centro-sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette