Marzo al via nel segno del maltempo

Una intensa perturbazione investirà l'Italia all'inizio della prossima settimana: piogge abbondanti, neve e vento molto forte

| Redatto da Rino Cutuli

Nel weekend la perturbazione numero 8 di febbraio transiterà sull'Italia, coinvolgendo sabato il Nord-Ovest e domenica Nord-Est, regioni tirreniche e Sardegna. Le piogge in arrivo tuttavia non saranno particolarmente significative: per uno stop alla lunga fase siccitosa che ci attanaglia da oltre due mesi dovremo aspettare l'inizio della prossima settimana. La prima perturbazione di marzo investirà l'Italia tra lunedì e martedì e sarà responsabile di venti fino a tempestosi, piogge intense e nevicate abbondanti su Alpi e Appennino settentrionale.

Le previsioni per le prossime ore.

Marzo al via nel segno del maltempo | NEWS METEO.IT

Una perturbazione atlantica, la numero 1 del mese, investirà le regioni centro-settentrionali e la Sardegna nella giornata di lunedì, mentre il Sud e la Sicilia verranno coinvolti soprattutto nella giornata di martedì. La perturbazione sarà seguita da una massa di aria fredda che si riverserà sul Mediterraneo centro-occidentale alla fine di lunedì, dando luogo a una profonda circolazione ciclonica a ridosso della Penisola, la cui esatta collocazione resta al momento molto incerta. Ne conseguirà una marcata intensificazione dei venti (con raffiche fino a tempestose che potranno anche superare i 100 km orari) e del moto ondoso, mentre le precipitazioni potranno risultare in molti casi diffuse e intense, in grado di interrompere la lunga fase siccitosa che ormai ci accompagna da oltre due mesi. Su Alpi e Prealpi nevicherà, a tratti anche in modo copioso, a quote mediamente superiori ai 1.000-1.300 metri, in lieve abbassamento martedì nel settore orientale e sull’Appennino settentrionale.

Marzo al via nel segno del maltempo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette