La nuova settimana inizia con piogge e aria fredda

Freddi venti settentrionali colpiranno soprattutto il Centro-Sud. Martedì forte calo termico

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Lorenzo Danieli

Venerdì le correnti umide occidentali determineranno ancora un cielo in gran parte nuvoloso, a eccezione degli estremi settori settentrionali, dove invece prevarranno le schiarite. Qualche locale precipitazione sarà possibile lungo il versante tirrenico e al Sud. Nel fine settimana non è previsto il passaggio di perturbazioni organizzate, ma nonostante ciò non mancheranno annuvolamenti accompagnati da sporadiche piogge, più che altro sabato sul versante tirrenico e ligure. Le temperature faranno registrare valori nel complesso vicini alla norma o leggermente al di sopra.


Le previsioni per le prossime ore

La nuova settimana inizia con piogge e aria fredda | NEWS METEO.IT

Foto Getty Images

Domenica il tempo rimarrà in prevalenza ancora soleggiato sulle regioni del medio versante Adriatico e sui settori meridionali ionici. Nella prima parte della giornata tempo soleggiato anche sui settori alpini e prealpini. Sulle regioni centrali tirreniche, Umbria, Campania e Sardegna nuvolosità irregolare senza precipitazioni di rilievo. Al Nord nubi basse sulla Liguria centro-orientale, in Emilia Romagna e sulla bassa pianura. Tendenza, dal pomeriggio, a generale aumento della nuvolosità. Temperature senza variazioni di rilievo: il clima resterà mite al Centro-Sud. Venti in generale deboli. Per l’inizio della prossima settimana è atteso un cambio di scenario per il passaggio di una nuova perturbazione nord-atlantica (n.3 di dicembre). Direttamente coinvolte in questa nuova fase perturbata saranno, soprattutto tra lunedì e martedì, le aree alpine di confine, le regioni centro-meridionali e l’estremo Nord-Est. La perturbazione, inoltre, sarà accompagnata da un deciso rinforzo dei venti. L’aria fredda alle spalle di questa perturbazione si riverserà in parte anche sull’Italia nella giornata di martedì sottoforma di intensi venti settentrionali che causeranno un generale calo delle temperature, con diminuzione più sensibile sulle regioni adriatiche e al Sud.

La nuova settimana inizia con piogge e aria fredda | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette