Domenica con clima primaverile e molto sole

Si avvicina una perturbazione che porterà deboli piogge al Nord. Temperature sempre oltre le medie

| Redatto da Meteo.it

Il solido campo di alta pressione che si allunga dal medio Atlantico verso il Mediterraneo e l’Italia garantirà un'altra domenica all’insegna del tempo stabile con temperature che resteranno su valori molto miti per la stagione e in alcuni casi tipici del mese di aprile. Il caldo anomalo sarà evidente anche in quota con lo zero termico che, posizionato già oltre i 3000 metri, entro fine giornata salirà ulteriormente fino a toccare i 3800 metri al Centro-Nord. Tuttavia, fra la fine della giornata e martedì, l’anticiclone si indebolirà leggermente all’altezza delle regioni settentrionali, attraversate da una perturbazione atlantica molto debole (n.4 di febbraio) associata ancora una volta a precipitazioni di modesta entità. Tra mercoledì e giovedì un nucleo di aria più fredda proveniente dal Nord Atlantico lambirà le regioni Nord-Est e quelle adriatiche, lasciando al margine ancora una volta Sardegna e Nord-Ovest. Questa perturbazione (la n.5) sarà seguita da un sensibile rinforzo dei venti settentrionali che comporteranno un temporaneo calo delle temperature.

Domenica con clima primaverile e molto sole | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Tempo stabile e soleggiato su quasi tutte le regioni ma con la tendenza ad un aumento delle nubi in Liguria e dal pomeriggio anche sull’alta Toscana. Da segnalare inoltre il passaggio di nuvolosità alta e sottile sulle regioni settentrionali, mentre le nebbie a banchi presenti sulla bassa Pianura Padana tenderanno a diradarsi. A fine giornata tendenza ad un generale addensamento della nuvolosità su tutta la Pianura Padana e sull’alto Adriatico con le prime pioviggini in Liguria. Temperature massime senza grandi variazioni: punte prossime ai 20 gradi su regioni centrali tirreniche e Sardegna

Domenica con clima primaverile e molto sole | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Tempo ancora prevalentemente stabile e soleggiato al Centro-Sud, nelle Isole, a parte un po’ di nuvole in Toscana, sulla costa laziale e il passaggio di nubi alte e sottili nelle restanti regioni peninsulari. Al Nord cielo nuvoloso o molto nuvoloso, eccetto sulle Alpi dove fino al primo pomeriggio resisteranno ampie zone di sereno. Saranno possibili deboli piogge o pioviggini su centro-est Liguria, sulla pianura lombarda e nel Friuli. In serata o nella notte qualche fiocco di neve lungo le Alpi centro-orientali a quote elevate e deboli piogge in arrivo nel nord-ovest della Toscana. Temperature minime in sensibile rialzo, massime in diminuzione al Nord, più sensibile in Pianura Padana, in aumento sul medio Adriatico, al Sud e in Sardegna dove si potranno sfiorare i 20 gradi e addirittura superarli sull’Isola. Venti meridionali in leggero rinforzo sui mari di ponente.

Domenica con clima primaverile e molto sole | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette